La notizia è di quelle clamorose: la Cagiva Mito, la 125 sportiva più famosa degli anni '90 e per 4 stagioni di fila modello più venduto in Italia, sta per tornare sul mercato: ma in veste di moto elettrica.

CAGIVA MARCHIO ELETTRICO DI MV AGUSTA

Una sorta di operazione nostalgia, pronta a ridare nuova linfa a un... Mito italiano. Solo non nel modo in cui tutti si aspettano (e, aggiungiamo noi, si augurano). Una Cagiva Mito elettrica. Tutta "colpa" di MV Agusta. Sì, perché le indiscrezioni raccolte - nulla di ufficiale, ma le voci sembrano concrete - indicano che il Marchio Cagiva tornerà sul mercato in veste di braccio elettrico della Casa di Schiranna. Un progetto a zero emissioni, di cui la Mito diventerà primo modello, nonché ammiraglia.

Rewind, Cagiva Mito 125 '90: semplicemente... mitica!

POTENZA DI 35 CAVALLI

Sulle specifiche tecniche, solo un dettaglio, non da poco: la potenza. Che sarà di 35 cavalli: cifra non casuale, poiché si tratta della stessa raggiunta dal modello del 1993. Un omaggio, quindi. Per il resto, ancora ignoti i cambiamenti stilistici di una moto passata alla storia grazie alle sue forme, alle innovazioni tecniche ideate da Massimo Tamburini, ispirate dalla C588 di Randy Mamola protagonista nel motomondiale in Classe 500, e che conquistarono i giovanissimi motociclisti di diverse generazioni.

Siete curiosi di sapere come reagirà il mercato a questa nuova variante? Toglietevi ogni dubbio: si tratta di un Pesce d'Aprile!

È TUTTO UNO SCHERZO, ANCHE SE...

Siamo certi che qualcuno, scoperto lo scherzo, sarà sollevato; altri, invece, potrebbero esserci rimasti male. L'unica notizia certa è che Cagiva Mito (almeno per adesso) non tornerà in listino. Ma l'indiscrezione di Cagiva come nuovo brand elettrico di MV Agusta, non è una fake news

Top 10: le 125 più belle degli ultimi 30 anni