Nel giorno in cui Moto Guzzi festeggia l’importante traguardo dei cento anni, l’Automotoclub Storico Italiano presenta l’anteprima del docufilm “Il coraggio di andare oltre”. Un progetto interamente ideato dagli appassionati Massimo Zavaglia e Bruno Nava – prodotto da Alboran e patrocinato dal Comune di Milano -, che verrà svelato in diretta streaming sui canali ufficiali ASI a partire dalle 21.00 di questa sera.

Un secolo di Moto Guzzi: i successi in pista dal 1921

UNA STORIA ITALIANA

Scritto da Laura Motta e diretta da Maurizio Pavone, il racconto narra la vita di quei tre uomini che hanno avuto l’intuizione e la forza di dar vita al mito della Casa motociclistica di Mandello del Lario negli anni difficili del primo dopoguerra: Giorgio Parodi, Carlo Guzzi e Giovanni Ravelli. Un legame fraterno, riuscito nel tempo a scrivere pagine davvero importanti della storia motociclistica italiana.

Il coraggio di andare oltre”, fanno sapere gli stessi ideatori, oltre ad essere un’avventura ricca di emozioni raccontata attraverso alcune delle più preziose testimonianze fornite direttamente dai nipoti dei fondatori, dai figli degli ex dipendenti, dai giornalisti e dagli storici del Marchio, avrà anche uno scopo solidale. Tutto il ricavato prodotto dalla distribuzione della pellicola, infatti, sarà devoluto in beneficienza all’Associazione Le Vele Onlus di Pioltello (MI), impegnata nell’accoglienza e nel sostegno dei nuclei familiari più fragili.

Moto Guzzi, asta per 30 moto da leggenda: dalla Normale alla LeMans