BMW ha comunicato l’annullamento, anche per il 2021, dell’evento BMW Motorrad Days, come già era successo per l’edizione 2020 saltata a causa della pandemia da Covid-19. Una scelta difficile, determinata dal persistere dell’emergenza da virus e dalla necessità di tutelare la sicurezza di addetti ai lavori, ospiti e appassionati.

FAN DA TUTTO IL MONDO

I BMW Motorrad Days sono tra i più grandi eventi dedicati ai motori, con una presenza media di oltre 40.000 visitatori da tutto il mondo. “Il nostro obiettivo è quello di soddisfare sempre questa aspirazione. Tuttavia, le circostanze attuali e le relative enormi incertezze di pianificazione non permettono più di pianificare questo evento altamente orientato a livello internazionale, poiché i tempi necessari sono molto lunghi. Ciò significa che i BMW Motorrad Days non possono essere realizzati”, si legge nel comunicato della Casa.

NUOVA LOCATION

Finora BMW conta 18 edizioni dell’evento tutte realizzate a Garmisch, con tre giorni di festa, eventi ed enogastronomia dedicati alle due ruote; lo scorso anno, dopo la cancellazione della 19esima edizione, era stato annunciato il cambio location: sarebbe stata Berlino ad accogliere i visitatori e a celebrare il Marchio BMW. Anche per quest’anno è saltato tutto, ma si tratta soltanto di un arrivederci a luglio 2022.

BMW Motorrand: Concessionari donano 100.000 euro per le scuole