Grave perdita per il motociclismo, ora è ufficiale. Fausto Gresini, imolese di 60 anni da poco compiuti, manager ed ex pilota (2 i titoli Mondiali vinti in 125 nel 1985 e 1987), ha perso la sua lunga e difficile lotta contro il Covid. Dopo essere risultato positivo pochi giorni prima di Natale e conseguentemente ricoverato qualche giorno presso l'ospedale Santa Maria della Scaletta di Imola. Successivamente, con l'aggravarsi delle condizioni e il trasferimento all'Ospedale Maggiore di Bologna, per Gresini sono trascorse settimane caratterizzate da una dura lotta causa grave infezione ai polmoni e conseguente insufficienza respiratoria. Un decorso fatto di alti e bassi con miglioramenti seguiti però a repentini peggioramenti.

La notizia arriva nella mattinata di martedì 22 febbraio. Grave e triste perdita per tutto il mondo del motociclismo.

Alla famiglia Gresini le più sincere condoglianze dalla redazione di In Moto.