La famiglia TMAX è salda tra le file Yamaha dal 2001. Scooter sportivi che si sono evoluti nel corso del tempo e hanno lasciato il loro segno sul mercato, raggiungendo quasi 300.000 unità vendute in 20 anni di storia. Nemmeno la pandemia sembra aver fermato la passione per questa due ruote: nel 2020, infatti, le vendite sono aumentate del 56% con più di 13.000 TMAX venduti nei primi 10 mesi dell’anno.

Yamaha, nuovi scooter per semplificare la guida in città

Le novità per il 2021

Da sempre TMAX si è distinto per il suo design sportivo e dinamico, ma cosa dobbiamo aspettarci dal maxiscooter per il nuovo anno? Nessun particolare cambiamento estetico e meccanico. Il motore viene aggiornato all’Euro5 e arriva un’inedita colorazione. Il TMAX sarà proposto nell’Icon Grey e nello Sword Grey, mentre la variante TMAX Tech MAX oltre alla colorazione Tech Kamo che già conosciamo si presenta nel nuovo Power Grey (disponibile presso i concessionari Yamaha a partire da gennaio 2021).

Il pacchetto accessori

Oltre alle moto, Yamaha ha pensato a tutta una serie di pacchetti di accessori progettati per soddisfare esigenze e stili di vita diversi. C’è il Winter Pack, composto da manopole riscaldate, paramani e un grembiule per comfort e calore maggiori in condizioni climatiche sfavorevoli. Oppure si può optare per lo Sport Pack: un parabrezza sportivo, una pedana in alluminio, un kit base per portapacchi, un kit schienale, un'imbottitura per schienale e un portatarga. Infine, l’Urban Pack che comprende un bauletto da 39 litri e un kit base per portapacchi posteriore, un kit piastra di montaggio bauletto e un'imbottitura schienale per il bauletto, una protezione antigraffio per la carena e un adattatore USB.

Yamaha, nuovo NMAX per la vita facile in città