Harley-Davidson sembra essere sempre più lanciata verso il futuro. Infatti, dopo le immagini diffuse sulla tanto discussa Pan America e quelle riguardanti la XR338 – modello di piccola cilindrata che la Casa di Milwaukee dovrebbe realizzare insieme a Qianjiang – ecco che arrivano nuovi rumors.

La protagonista di queste nuove voci è la "Custom 1250", un modello che Harley-Davidson aveva già in cantiere dal 2018 e che ora sembrerebbe quasi in fase di realizzazione finale.

Harley-Davidson LiveWire vs Porsche Taycan Turbo, testa a testa VIDEO

Pochi dettagli e ancora tutti da confermare

Sotto la voce “Future Vehicles”, il sito web Harley-Davidson ha dato largo spazio a questo futuro modello custom possente e aggressivo da 1250cc, da cui deriva anche il nome. La nuovissima motocicletta, tuttavia, come specificano dalla casa sembrerebbe ancora solo un prototipo, tanto che assicurano che le caratteristiche dei modelli di serie – in programma forse per il prossimo 2021 – saranno di sicuro diverse.

Dalle ultime indiscrezioni, tuttavia, la Custom 1250 dovrebbe basarsi sul motore Vtwin da 1250 cc raffreddato a liquido da 145 cv, lo stesso della Pan America, ma che all’occorrenza potrebbe vedere qualche centimetro cubo in meno in fase finale.
Il 2021 pare essere l'anno del debutto per la Custom 1250, magari colmando il vuoto lasciato dai modelli Sportster, che non verranno omologati Euro 5.

Benelli BN 125 e TNT 125, le piccole da città si aggiornano Euro 5