Lo avevamo visto per la prima volta ad EICMA 2017, quando insieme al “fratello” CV2 era uno dei progetti di punta per l’evoluzione del Marchio taiwanese. Oggi, il CV3primo scooter sport-utility a tre ruote di Kymco – è finalmente pronto per essere presentato al grande pubblico il prossimo 26 novembre, insieme ad un'altra novità sul fronte scooter, ma soprattutto per essere prodotto in serie.

Kymco CV2 e CV3, all'Eicma i SUV a due e tre ruote

Un video mostra le linee del tre ruote

Nelle ultime ore Kymco ha pubblicato un video teaser in cui, per la prima volta dopo l’ultimo EICMA, vengono mostrate le linee del nuovo scooter urbano. Ad un primo sguardo non sembra essere cambiato molto rispetto al concept presentato nel 2017, anche se non si escludono novità.

Il Kymco CV3, concepito come scooter capace di affrontare ogni tipo di paesaggio urbano, con molta probabilità monterà sospensioni anteriori con architettura a parallelogramma mentre, per quel che riguarda il motore, dovrebbe essere equipaggiato con quello già visto sul prototipo: lo stesso bicilindrico da 50 cv presente anche sull’AK 550. Tuttavia, non è da escludere che il nuovo CV3 possa montare sotto la scocca il motore monocilindrico 400 presente su altri scooter della Casa di Taiwan.

In attesa di ulteriori dettagli

Sotto il punto di vista delle dotazioni ancora si conoscono pochi dettagli, ma se venissero confermati i particolari visti ad EICMA il nuovo urban scooter potrebbe essere equipaggiato con sella in alcantara, cruscotto digitale, sistema di connettività Kymco Noodoe, fari Full LED, freni Brembo e ABS.

Kymco, in arrivo il rivale dell'X-ADV