Super Duke R non basta, in KTM si vuole fare qualcosa di ancora più “bestiale”. Nell’anno di Ducati Streetfighter V4, Kawasaki Z H2 e MV Agusta Brutale 1000 RR, la Casa austriaca vuole restare al passo e mette nel mirino la concorrenza di settore.

ESTREMA E LEGGERA

L’intenzione, stando i rumors circolati negli ultimi giorni, starebbe pensando a una versione estrema della 1290 Super Duke R, appena rinnovata, per il prossimo anno. Dovrebbe essere una moto più performante, grazie a un sistema di scarico Akrapovic che permetterà di ridurre il peso di ben 9 chilogrammi, per un totale di 180 kg. Oltre a questo, una serie di accessori e parti speciali dovrebbero essere compresi nella nuova versione: codone, fianchetti, leve, piastre e pedane, condotti e parafango in carbonio, cerchi in alluminio, sospensioni WP Apex.

La Super Duke RR 2021 dovrebbe essere un'edizione limitiata, disponibile in 500 unità, per un prezzo – s’immagina – superiore ai 18.720 euro della Super Duke R. Staremo a vedere.  

KTM lancia la nuova app myKTM per il 2021