Solo qualche giorno fa vi abbiamo raccontato della Yamaha MT-09, la cui nuovissima versione per il 2021 promette di essere una moto più agile, dinamica e prestazionale e con tante novità dal punto divista estetico, tecnico e della dotazione elettronica. Tra le novità, però, c’è anche il prezzo, più competitivo.

Il prezzo

La nuova versione della naked di Iwata sarà disponibile da marzo 2021, in tre colorazioni: Storm Fluo, Icon Blue e Tech Black. E il prezzo? 9.749 euro, chiavi in mano. Confrontando la cifra con la versione attuale, la differenza è di 500 euro in più che, però, sono giustificati dai miglioramenti apportati e dalla dotazione di serie molto più ricca.

Le novità

Oltre al design rivisto, notevoli miglioramenti riguardano il tricilindrico, adesso omologato Euro5 e riprogettato per migliorarne le prestazioni, oltre a essere alleggerito di 700 grammi rispetto al modello attuale. Ogni componente principale è nuovo di zecca e cambiano le prestazioni: la cilindrata sale a 889cc, così come la potenza, adesso di 119 cv a 10.000 giri/min, ma aumenta anche la coppia, a 93 Nm, con picco a soli 7.000 giri/min, ben 1.400 giri/min in meno rispetto al precedente modello. Il peso totale è di 189 kg. Tanti cambiamenti anche per quel che riguarda la dotazione tecnologica. La nuova MT-09 è anche il primo modello Hyper Naked Yamaha equipaggiato con una IMU a 6 assi Hi Tech, che misura costantemente l'accelerazione nelle direzioni avanti indietro, su giù e sinistra destra, oltre alla velocità angolare nelle direzioni di rollio e imbardata. La piattaforma invia i dati in tempo reale all'ECU, che controlla i sistemi elettronici di assistenza al pilota.

Giuseppe Dell'Orto compie 80 anni e il regalo lo fa lui ai dipendenti