Justin Bieber fa notizia probabilmente in ogni momento della sua vita da popstar, ma quando sale su una due ruote sale agli onori della cronaca più che altro per gaffe o comportamenti discutibili. Non è la prima volta, infatti, che si rende protagonista di scene imbarazzanti o scorrette.

CASCO SLACCIATO E VIDEOCHIAMATA

Il cantante, la cui passione motociclistica è molto nota ai fan, possiede tra le altre una special MV Agusta F3 e una KTM EXC 500 F personalizzata per lui da Bleach Design. Di recente è stato paparazzato mentre, a bordo della sua motard, indossava il casco slacciato – abbinato a un vestiario poco consono per la guida in moto non tanto esteticamente ma piuttosto per la mancanza di protezioni – e impegnato col suo smartphone in una videochiamata durante la guida. La più classica delle sciocchezze per l’artista che, noncurante del pessimo esempio, ha poi parcheggiato il mezzo continuando la sua telefonata, fugando ogni dubbio su ciò che stesse combinando in sella alla moto. Un altro cartellino giallo per Bieber, già immortalato tempo fa con la moto in panne.

Yamaha 847-R, Vasco Rossi va… al massimo