È diventato virale in queste ore il video di due vietnamiti che si lavano in sella a una moto. Il fatto, curioso e divertente ma indubbiamente pericolosissimo, è avvenuto nella zona meridionale del Paese asiatico, provincia di Binh Duong. Il filmato mostra due uomini a petto nudo che si insaponano in maniera disinvolta mentre viaggiano su una motocicletta. A completare ulteriormente le cose, il guidatore tenta pure di non far cadere una cassa di birra posta davanti a lui.

DALLA TARGA INDIVIDUATI I DUE UOMINI

I due uomini erano divertiti dal fatto di essere stati ripresi. Peccato per loro, però, che una volta che il video è finito sui social media, la polizia vietnamita li abbia rintracciati attraverso la targa della due ruote.

LA MULTA

Il guidatore è stato identificato come Huynh Thanh Khanh, 23 anni, mentre è ignoto il secondo passeggero. La multa che hanno ricevuto corrisponde a 1,8 milioni di dong vietnamiti (poco più di 54 euro). Accuse: varie violazioni del traffico, tra cui quella di aver guidato senza casco.

Scooter in divieto di sosta? Preso a bastonate dalla polizia