Nuovi progetti in casa Ducati, che saranno svelati tra meno di una settimana dalla Casa di Borgo Panigale. Si sa da tempo di come fossero in cantiere due nuovi modelli di Scrambler attesi per il 2020 e che saranno presentati il 27 gennaio: stanno per arrivare Scrambler 1100 Pro e Scrambler 1100 Sport Pro.

VIDEO TEASER

Non sono ancora stati rivelati i dettagli delle due moto, ma è stato pubblicato un video teaser attraverso il quale si possono iniziare ad assaporare le novità: la versione base della Pro monta forcelle Marzocchi e ammortizzatori Kayaba, mentre la Sport Pro è dotata di kit Ohlins. Invariate, sembra, le parti meccaniche rispetto al resto della gamma attuale, ma si nota un nuovo sistema di scarico, con entrambe le uscite sul lato destro anziché una per fiancata. Il nuovo look si completa con il portatarga, montato sul forcellone invece che sulla coda.  

MODIFICHE LEGGERE

Stando ai documenti, le nuove Scrambler saranno leggermente meno potenti delle precedenti, con 83,5 cv rispetto ai “vecchi” 85,3. Il bicilindrico a V da 1079 cc è stato quindi modificato per rientrare nei limiti dell’Euro 5, mentre la vecchia Scrambler è omologata Euro 4.  

Intervista a Walter De Silva: la passione, la Ducati e il futuro dei motori