C’è un tempo e un luogo per ogni cosa e di certo la strada non è luogo per le moto da competizione. Devo averlo recepito molto chiaramente il motociclista di Sedico (Belluno) che è stato colto in flagranza dalla polizia mentre circolava a bordo di una moto da cross non immatricolata. Inutile la fuga del ragazzo.

MAI IMMATRICOLATO

I poliziotti hanno notato due moto da cross in giro per le strade del posto, una delle quali senza targa: dopo un istintivo e inutile tentativo di dileguarsi da parte del proprietario, la pattuglia lo ha fermato e ha notato che il mezzo non era mai stato immatricolato ed era privo di assicurazione Rca; non solo, il motociclista non aveva neanche la patente adatta per guidare quel modello.

MULTE SALATISSIME

Tirando le somme, il ragazzo ha collezionato una lunga serie di infrazioni: circolazione su un veicolo mai immatricolato, sequestro della moto e multa tra i 431 e i 1.734 euro; assenza di copertura assicurativa, tra gli 868 e i 3.471 euro con sequestro del mezzo; patente inadatta alla categoria del veicolo, sospensione da quattro a otto mesi della patente e verbale da 1.023 a 4.092 euro; per aver ignorato l’alt della polizia la sanzione è tra gli 87 e i 345 euro; per finire, guida a velocità pericolosa, da 87 a 345 euro. Poteva andare peggio? Sì, avrebbe potuto creare pericoli per gli altri.

Frontale tra moto e auto, salvo grazie all'airbag VIDEO