Suzuki ha ufficializzato il listino prezzi 2020 per una nuova stagione vissuta da grande protagonista. Gamma completa, che punta a soddisfare ogni tipo di appassionato, e vari debutti nell’offerta di Hamamatsu.

LISTINO AGGIORNATO

La GSX-R1000 e la GSX-R1000R hanno ora prezzi rispettivamente di 16.990 Euro e 19.190 Euro (Iva inclusa, f.c.). In questo periodo entrambe le versioni possono essere acquistate a condizioni vantaggiose: entro il 31/01/2020 si potrà beneficiare di una supervalutazione dell’usato di 1.500 Euro.

Address 110 rimane uno tra i modelli più accessibili del mercato, con un prezzo di listino che passa ora a 2.149 Euro. Suzuki propone un finanziamento a tasso 0% in collaborazione di Findomestic. Il piano dedicato si può sviluppare su 18, 20 oppure 24 mesi con un TAEG compreso tra il 5,68% e il 7,97% a seconda della scadenza.

GSX-R1000, PRIMATI SPORTIVI

Il 2019 ha regalato enormi soddisfazioni sportive e non solo, grazie alle affermazioni della GSX-RR in MotoGP. La leggendaria GSX R-1000 si è infatti confermata ancora una volta vincente nelle gare per le derivate dalla serie. Grazie all’ottimo equilibrio tra la ciclistica e il motore da 202 cv, ogni pilota può sfruttare appieno le straordinarie prestazioni  della supersportiva. La GSX-R1000 2020 sfoggia grafiche d’ispirazione racing e un silenziatore nero che valorizzano la linea snella e filante. Nella dotazione spicca il Quick Shifter bidirezionale. La versione da pista è impreziosita dal Launch Control, dal Cornering ABS e dalle sospensioni Showa. Tutte le GSX-R1000 2020 montano pneumatici Bridgestone Battlax Racing Street RS11, precisi in curva e con un rendimento costante anche quando il battistrada si usura.

ADDRESS 110, COMPATTO E SICURO

Address 110 è la proposta “urban” di Suzuki ed è un mezzo compatto, leggero e pratico in ogni situazione. Il suo scudo moderno ed elegante, disponibile ora in un'inedita tonalità di blu, offre protezione da vento e pioggia. Raggio di sterzata contenuto e facilità di poggiare i piedi al suolo. Sotto la sella si nasconde un vano da oltre 20 lt, sagomato per accogliere un casco integrale. Su strada l’Address 110 ha un’ottima agilità, mentre le ruote da 14 pollici e le sospensioni robuste consentono di affrontare con disinvoltura tutti i tipi di pavimento. Consumi ridotti all’osso, con soli 2,04 litri per percorrere i 100 km del ciclo di omologazione WMTC.

Suzuki SV 650 R: la bicilindrica che somiglia alla MotoGP