Il mito cinematografico della motocicletta è nato come naturale evoluzione del mito western. I cowboy che giravano di saloon in saloon accompagnati dal loro cavallo sono diventati presto i centauri che, in sella ai loro chopper, percorrevano le lunghe strade senza nome di luoghi esotici e avventurosi. Ovviamente di storie da raccontare sulle due ruote ce ne sono tantissime e MotoTematica – Rome Motorcycle Film Festival nasce proprio per dare luce ai nuovi film di questo genere.

LA NUOVA EDIZIONE - Si può dire iniziata l’edizione 2019 del festival cinematografico dedicato al mondo della moto, in cui saranno protagoniste le opere a tema: sul sito ufficiale è stato pubblicato il regolamento per iscriversi al concorso di quest’anno. Entro il 20 settembre si potranno inviare opere che abbiano come tema principale la motocicletta; i video hanno l’unico obbligo di essere inediti, mentre durata e anno di produzione sono a discrezione dei film-maker, che potranno presentare in gara anche più di un film. Le varie opere saranno valutate da una giuria esperta che selezionerà quelle che saranno proiettate il 14 e 15 novembre alla Casa del Cinema di Roma, con premiazioni nei due giorni successivi all’Eternal City Motorcycle Custom Show. Quest’evento occuperà lo spazio Ragusa Off di via Tuscolana 179, e sarà anche lo scenario in cui saranno premiati i film vincitori delle varie categorie del concorso: miglior documentario, miglior cortometraggio, miglior lungometraggio, miglior corto documentaristico, migliore generazione Web, miglior MotoClub e gruppi, premio del pubblico.