Sviluppati sulla base dell’esperienza Yamaha in EnduroGP e nei Rally, i modelli 2018 Yamaha, WR250F e WR450F, condividono la stessa soluzione della testa cilindro rovesciata. Si tratta di due tassellate che vantano già un palmarès d'eccezione in EnduroGP ed Enduro2, grazie ad alcune delle tecnologie più avanzate per motore e ciclistica, sviluppate in MotoGP.

IL CILINDRO - Il layout unico a testa rovesciata del cilindro delle WR-F prevede il condotto di aspirazione anteriore e quello di scarico posteriore, per aumentare l'efficienza di aspirazione e scarico ed esaltare la coppia lineare della moto. Un design innovativo che mette a disposizione potenza in quantità e sempre gestibile, per offrire un vantaggio in termini di prestazioni.

IL DESIGN - Il design a masse centralizzate delle WR-F è stato progettato per offrire agilità e un controllo preciso su ogni terreno, mentre il telaio in alluminio con le sospensioni evolute promette maneggevolezza e un'ottima trazione su diverse superfici come pietre, erba, detriti e fango. 

Il nuovo design del faro anteriore, la luce posteriore a LED e il display LCD, per tenere tutto sotto controllo, completano la dotazione di serie dei nuovi modelli 2018.

L'avviamento elettrico senza blocchetto chiave rende l’avviamento  facile e rapido, i radiatori con le specifiche da enduro sono dotati di ventola di raffreddamento che regola la temperatura anche in condizioni estreme.

Trasmissione a rapporti lunghi, filtro dell’aria facilmente accessibile, frizione ottimizzata, catena sigillata con O ring, serbatoio da 7,5 litri, cavalletto laterale e piastra paramotore.

LE MIGLIORIE 2018 - A partire dal rivoluzionario motore con testa rovesciata DOHC a 4 tempi e con 4 valvole al titanio, Yamaha WR250F vanta una serie di nuove caratteristiche tecniche. Il design della testa cilindro presenta una nuova conformazione dei condotti di aspirazione e scarico, per incrementare la potenza a regimi elevati, mentre i nuovi alberi a camme e le molle delle valvole sono stati sviluppati per aumentare ulteriormente la spinta ai bassi e medi regimi. 

 WR250F adotta anche un nuovo pistone a testa piatta più leggero, accoppiato ad un nuovo spinotto pistone più corto con rivestimento DLC (Diamond Like Carbon) per ridurre l'attrito e aumentare la durata. Nel basamento, l'albero motore ha un nuovo bilanciamento e unitamente alla nuova biella in acciaio al nichel cromo garantisce un incremento della prestazioni in termini di potenza e affidabilità. Tutte queste modifiche sono regolate da una centralina  rivista  con nuove mappature che migliorano l’erogazione della potenza e conferiscono maggior allungo del motore agli alti regimi. Per ridurre il peso tutti i componenti dell’avviamento a pedale sono stati rimossi.

Per migliorare la maneggevolezza, su WR250F è stato adottato il telaio a doppia trave della YZ250F. Grazie al nuovo disegno del telaio allargato di 12 mm nella zona perno forcellone, ai supporti del motore in acciaio e al nuovo posizionamento delle pedane, WR250F 2018 punta ad offrire una guida ancora più precisa abbinata alla stabilità per dominare sia le sezioni tecniche sia i tratti a pieno gas. 

La forcella a cartuccia chiusa, e l'ammortizzatore posteriore KYB presentano setting ottimizzati per lavorare in sintonia con il nuovo telaio. Per il 2018, WR250F sfoggia anche grafiche inedite e cerchi blu per un look sempre più Racing.

Una nuova cover posta sul lato sinistro protegge invece i dispositivi elettrici che sono situati nella zona posteriore del mezzo.    

Per quanto riguarda la WR450F 2018, il comparto sospensioni gode di un nuovo setting ottimizzato mentre il motore vanta una nuova mappatura della centralina elettronica. Grazie all’eliminazione del kickstarter, il peso complessivo della moto è stato ridotto a beneficio della maneggevolezza e della guidabilità. Completano il rinnovamento le grafiche inedite ed i cerchi blu per un look ancora più Racing.

WR250F e WR450F my 2018 saranno disponibili nei concessionari Yamaha ufficiali da ottobre 2017.