Le Isole Canarie (Tenerife, Gran Canaria e Fuerteventura) per la prima volta faranno da sfondo ad una manifestazione motociclistica internazionale sotto l'egida della FMI. La gran fondo turistico sportiva è riservata a motocicli d’epoca e bicilindrici moderni e si articola su cinque giornate, dal 13 al 18 ottobre. Tre categorie e cento moto al via: Vintage Queen per moto costruite fino al 1964, Classic Queen per moto bicilindriche costruite fine al 1986, Twin Queen per bicilindriche costruite a partire dal 1987. La formula è quella della regolarità su strade aperte al traffico (ma con apripista, marshall, assistenza meccanica e camion-scopa a chiusura) con medie mai superiori ai 50 chilometri orari e controlli a tempo. Saranno premiati i vincitori dell'assoluta, delle varie giornate e delle tre classi. Si può partecipare anche in coppia. Le moto devono essere conformi al Codice della Strada, regolarmente targate e assicurate. Non si tratta di una manifestazione agonistica, la Queens' Cavalcade premia i partecipanti più regolari e attenti. Per tutti ci sarà un road book digitale e la possibilità di scoprire gli angoli più belli di un arcipelago che, oltre al clima, offre una natura emozionante. Le Canarie fanno parte della Spagna, quindi siamo in Europa senza quindi i rischi di mete più “selvagge”. Il percorso, selezionato per offrire sempre il massimo del piacere di guida, su strade asfaltate e sicure, nelle cinque giornate è di 818 chilometri. Sul sito www.queenscavalcade.com info e modulo per l'iscrizione.