Anche nella edizione 2016 Motor Bike Expo occuperà il quartiere di Veronafiere con oltre 600 espositori provenienti da tutto il mondo, per un totale di 70.000 mq, oltre a 20.000 mq dedicati alle spettacolari esibizioni nelle aree esterne. La manifestazione veronese è ormai diventata un appuntamento fisso per gli appassionati (l’edizione 2015 ha superato le 150.000 presenze) che si incontrano per ammirare le novità, le tendenze e per programmare la stagione alle porte. I visitatori possono toccare con mano esemplari unici e scoprire le special presentate per la prima volta al grande pubblico. Anche personaggi e star del motociclismo, per tre giorni, fanno del Motor Bike Expo la propria “casa”. Ciò che rende unico l’appuntamento veronese è la possibilità, per ogni visitatore, di essere protagonista assoluto. Tanti saranno gli ospiti già annunciati: da Jonathan Rea, Tom Sykes, Leon Haslam, Sylvain Guintoli, Alvaro Bautista, Loris Baz, Danilo Petrucci, Alex De Angelis, Enea Bastianini, Niccolò Antonelli, tutti i campioni del CIV, oltre agli “storici” Giacomo Agostini, Marco Lucchinelli, Graziano Rossi, il Dottor Costa, Fausto Gresini, Lucio Cecchinello e i piloti della Dakar come Ciro De Petri. E poi i “mostri sacri” nel settore delle personalizzazioni come Mark Battistini, Karen Davidson, Jeff Decker, David Borras “El Solitario”, Cole Foster, Jesse James, Fred Kodlin, Russell Mitchell, Arlen, Cory e Zach Ness, Dave e Jody Perewitz, Chris Richardson, Roland Sands, Danny Schneider, Bob Seeger Jr., Ola Stenegard, Mark Wilsmore, Winston Yeh. Anche l’edizione 2016 si articolerà in due grandi filoni tematici: la produzione di serie di moto, abbigliamento ed accessori (con la presenza delle principali case e marchi mondiali) e le special, rappresentate dal mondo custom e dalle café racer, tendenza quest’ultima sempre più consolidata che il Motor Bike Expo ha intuito con grande anticipo. Un altro settore in crescita è quello dell’incontro tra domanda ed offerta, un qualificato mercato dell’usato che consente di concludere in fiera accordi e compravendite. Non mancheranno, oltre allo show nelle aree esterne, presentazioni, anteprime e premiazioni. Da venerdì 22 a domenica 24 gennaio 2016 l’orario di apertura al pubblico sarà dalle 9.00 alle 19.00, il costo del biglietto è di 16,00 Euro (invariato dal 2009), acquistabile direttamente alle casse di Veronafiere o in prevendita sul circuito Ticketone; ridotto 13,00 Euro per i ragazzi da 6 a 10 anni ed ingresso gratuito per i bambini fino a 6 anni. (Nella foto in evidenza: De Angelis su Guzzi nella scorsa edizione)