Dopo il successo ottenuto nel 2014, con oltre 3000 iscritti, l’edizione di quest’anno del motoraduno dello Stelvio si annuncia ancora più interessante e ricca di appuntamenti. Non poteva mancare anche nel 2015 la presenza del villaggio d’accoglienza per i fans di Aprilia e Moto Guzzi allestito lungo la strada che porta al famoso valico alpino, una delle mete più ambite dai mototuristi. L'area Aprilia e Moto Guzzi, situata alle porte della città di Bormio in via Milano 60, sarà aperta da giovedì 2 a domenica 5 luglio e permetterà di provare, dalle ore 10:00 alle ore 17:30, tutti i modelli più importanti della gamma Aprilia e Moto Guzzi. Per la Casa di Noale saranno disponibili l’avventurosa Caponord nella sua ultima e comoda versione Rally, oltre alla supernaked Tuono V4 1100 RR, spinta dallo straordinario V4 Aprilia protagonista nel Mondiale Superbike (nella foto in apertura). Da Mandello arriveranno tutte le nuove proposte Moto Guzzi: la classica Eldorado e la graffiante Audace - entrambe nella cilindrata 1400cc - e le tre versioni della "piccola" Moto Guzzi V7 II (Stone, Special e Racer). I turni di prova avranno una durata di 25 minuti ciascuno, con un apripista e un chiudipista che condurranno i bikers sulle affascinanti strade che conducono al Passo dello Stelvio. Il test ride sarà anche l’occasione per iscriversi alle sempre più numerose e attive community dei due brand - bearacerclub.aprilia.com per Aprilia, e theclan.motoguzzi.com per Moto Guzzi - entrando così a far parte di due vere famiglie di appassionati e rimanere sempre informati su tutte le attività legate ai celebri marchi italiani. Per partecipare alle prove Aprilia e Moto Guzzi sarà sufficiente registrarsi in loco presentando patente e carta d’identità, a partire dalle ore 9:00 nei giorni di prova.