Yamaha continua la sua strada nel mondo del custom e delle special: nasce il progetto "Faster Sons"

Capitolo Zero -  Sta nascendo in Yamaha qualcosa di nuovo, qualcosa di veloce, qualcosa di special. Un progetto che si pone come risposta ad una domanda fondamentale che Yamaha si è fatta: "Che cosa possiamo fare per sviluppare modelli ancora più innovativi e originali?". Dopo la gamma delle Sport Classic (moto di serie facilmente customizzabili) e l'esclusivo universo Yard Built con i migliori preparatori internazionali al lavoro sulle Yamaha, la Casa di Iwata non si ferma e parla di "Faster Sons". O meglio lo annuncia con un video un po' enigmatico ma di chiare suggestioni: ancora special si ma c'è di più... Velocità. "Figli più veloci" questa è la traduzione della nuova ispirazione e già si sente il gusto di racing moderne, ma figlie di altri tempi, made in Japan, of course! Giulia Cassinelli [gallery ids="23153,23152,23154"]