Divertentissima, sicura, silenziosa e guidabile a 16 anni: la KTM Freeride E SM ci ha stupito. Ancora limitante l'autonomia e davvero elitario il prezzo

Ha un motore elettrico con una potenza nominale di 11 kW ( e un picco di 16kW), il che vuol dire che si può guidare a 16 anni, ma regala emozioni da moto "vera", grande e veloce. Merito dell'elettrico che non ha incertezze, rifiuti, cali. La Freeride SM E è una KTM in tutto e per tutto, "Ready to Race" quindi, capace di divertire anche motociclisti con esperienza. Come dimensioni non si allontana molto da una 125: è compatta, agilissima e  nemmeno molto più pesante di una Supermotard "pronto gara" (110 kg). A livello ciclistico siamo vicini all'eccellenza: sospensioni WP interamente regolabili, freni a disco con attacco radiale anche al posteriore, telaio con struttura mista acciaio-alluminio-tecnopolimeri. Sul piano ergonomico le sorprese sono di più: niente selettore del cambio, nulla davanti al poggiapiedi destro. I freni sono a manubrio, proprio come sulle biciclette, e la confidenza (tolto un brevissimo periodo di apprendistato) è eccezionale. La sensazione di avere tutto sotto controllo è altissima, in ogni frangente. I giochi però non durano molto: con un uso intensivo la tensione della batteria crolla vistosamente nel giro di una ventina di minuti, cercando di risparmiare si arriva all'ora di autonomia. Pochino? Si, ma è tempo che si può vivere intensamente, divertendosi in assoluto silenzio e nel pieno rispetto dell'ambiente. Tutto ciò ha un prezzo, purtroppo molto salato: 11.295 Euro. Della KTM Freeride E SM vi parleremo sul prossimo numero di InMoto, in edicola dal 25 Maggio.

Ecco la nuova "educatissima" Freeride E SM in ogni dettaglio nella gallery qua sotto!

Federico Garbin