Il mercato delle moto ha segnato davvero un 2014 positivo per molti costruttori soprattutto per chi è riuscito ad interpretare correttamente i bisogni del pubblico. Una notizia più che mai positiva perché indica che l'interesse per le due ruote non è scemato. Tra questi non manca il Marchio Husqvarna che può vantare, nell'ultimo anno, di aver raggiunto un fatturato e volumi di vendite da record: a quanto pare l'acquisizione da parte di KTM ha portato notevoli benefici. Con  un totale di 100 milioni di Euro fatturati e 16.337 unità immatricolate la Casa di origine svedese può ritenersi soddisfatta anche perché questo risultato segna un traguardo mai raggiunto in 111 anni di produzione. In particolare Husqvarna ha guadagnato quote significative all'interno del settore delle enduro da competizione, ma il vero successo viene dal segmento del motocross, dove quasi 6.000 moto sono state vendute in tutto il mondo. Nel 2015 l'obbiettivo del Brand è ovviamente quello di crescere ulteriormente perseguendo le proprie strategie e di confermarsi sempre più profondamente come protagonista dell'off-road.  Giulia Cassinelli gamma-Husqvarna-2015