Con l'inizio del nuovo anno l'appuntamento con la Dakar è d'obbligo. Anche Yamaha la pensa evidentemente così e si sta prodigando negli ultimi preparativi per affrontare il famoso rally sudamericano. Al fianco dei due piloti Olivier Pain e Michael Metge, Yamaha schiererà il fortissimo rallista bresciano Alessandro Botturi che guiderà la nuova WR 450F Rally. L'obbiettivo è puntare alle prime posizioni, queste le parole del "Bottu":
"...E' un’opportunità che ho aspettato a lungo. La squadra è come una grande famiglia e farò tutto quello che serve per esprimermi al massimo. Il team ha vinto molte gare, ne ho parlato con Peterhansel mentre eravamo impegnati nel Mondiale Enduro. Senza dubbio il mio obiettivo è quello di vincere, ma mi prenderò il tempo necessario. Molti grandi campioni italiani hanno corso per Yamaha, e continuarne la tradizione è un sogno realizzato”.
La cooperazione tra Botturi la Filiale italiana della Casa dei tre diapason non si limiterà alla sola avventura dakariana. Gli accordi prevedono la partecipazione del pilota anche al Campionato Italiano Motorally 2015: per l'occasione, tra l'altro, il campione si avvarrà dell'esperienza di Massimo Migliorati per sviluppo e messa a punto della moto.   Giulia Cassinelli [gallery ids="15299,15303,15301,15290,15291,15292,15289,15300,15304"]