La Casa giapponese ha scelto il Salone dell’auto di Parigi per la presentazione del suo nuovo scooter di 125 cc, il Forza. Una decisione dettata, forse, dal fatto che questo scooter è adatto alla guida anche da parte degli automobilisti, perché è sufficiente avere la patente B: la potenza infatti è di 10,5 kW, quindi al di sotto della soglia degli 11 kW. Il Forza 125 Abs è stato progettato per chi ha poca dimestichezza con le due ruote: semplicità di guida, strumentazione in stile automobilistico, consumi ridotti, Abs a due canali di serie, capacità di carico, gruppi ottici a led. Il serbatoio è di 11,5 litri e i consumi dichiarati poi promettono 43,5 km con un litro. Inoltre, tra i “ruote basse”, il Forza 125 Abs ha cerchi di maggior diametro: 15 pollici all'anteriore e 14 al posteriore, che si traducono in comfort sui tratti dissestati e in sicurezza ad alta velocità. Altra fonte di sicurezza, infine, è l'impianto frenante, composto da un disco anteriore da 256 mm di diametro con pinza a 2 pistoncini, e da un disco posteriore da 240 mm, con pinza a singolo pistoncino. Il sottosella è spazioso con un volume di 48 litri, sufficiente per stipare borse e zainetti o anche due caschi integrali. Nel vano portaoggetti anteriore c'è una presa a 12V per ricaricare lo smartphone. Sarà disponibile in tre colori: grigio, bianco/nero e bianco/blu. Prezzo e disponibilità non sono stati ancora resi noti.