Allo stand Peugeot Scooters di Motodays (padiglione 3 A1) a farla da padrone sarà ancora il nuovo Django, un esercizio di stile che rompe con il passato, a metà strada fra tradizione e modernità, uno scooter neo-retrò che, 60 anni dopo, farà rivivere il mito degli S55/S57 simbolo della libertà e dell’eleganza alla francese. E’ infatti proprio a questo scooter che i designer Peugeot si sono ispirati per disegnare Django. Accanto a Django una importante novità, presentata a Roma in anteprima mondiale: il nuovo Geopolis 300 R. Con la serie R Geopolis si arricchisce in stile e potenza grazie alla livrea più racing, colorazione bianco-perlato con cerchi neri lavorati, sella nera e decal specifiche R e soprattutto grazie all’impianto di scarico completo Arrow che conferisce oltre il 2% di cavalleria in più alla ruota. Tutti dettagli che mirano ad accentuareo le linee moderne e dinamiche di Geopolis 300 e mettono in evidenza il suo lato sport chic. A Motodays ci saranno altre novità di Peugeot: Citystar 125/150 Air, con motorizzazioni raffreddate ad aria Speedfight 125, sportivo con le sue linee tese ed affilate StreetZone 50, dedicato ad una clientela trendy, con il manubrio naked e la forcella a steli rovesciati, è anche dotato di marmitta racing rovesciata e freno a disco anteriore Shuricane 190 mm che ne  mettono in risalto il carattere sportivo. A Roma non mancherà il nuovo Tweet, rinnovato da un profondo restyling: dalla carenatura del manubrio, alla forcella, al parafango con particolare attenzione allo scudo anteriore dove è inserito il Leone, segno distintivo di Peugeot. Infine sarà esposto il Metropolis 400i, anche in versione RS. Peugeot ALLURE CHOCOLATE