Il nuovo modello KTM 450 Rally ha debuttato ad ottobre nel Rally del Marocco e poi alla Dakar ha conquistato la prima e la seconda posizione in classifica, assicurando alla casa austriaca la 13° vittoria consecutiva e la quarta vittoria per Marc Coma, che ha condotto la gara senza problemi tecnici lungo gli oltre 9.000 km di percorso. Inaspettato il secondo posto di Jordi Viladoms che è salito per la prima volta in sella alla KTM 450 Rally proprio al via della Dakar in Argentina. La vincitrice della Dakar 2014 ha un telaio completamente nuovo, con un miglior design, ergonomico e più stretto, per una posizione in sella più comoda e intuitiva. Sono state rivisitate le sospensioni ed è nuovo il motore monocilindrico monoalbero 450 cc ad iniezione. Sono stati montati serbatoi inediti e un sistema di alimentazione rivisitato, che prevede una nuova pompa della benzina che in funzione del tipo di terreno che si affronta, consente di far «pescare» più carburante dal serbatoio anteriore o da quello posteriore, a seconda delle esigenze del pilota, redistribuendo correttamente il peso. Anche il cupolino è stato ridisegnato e per incrementare la visibilità del pilota in corsa si è realizzata la torretta porta-strumenti in carbonio con plexiglass trasparente. La KTM 450 Rally-Replica sarà disponibile in Europa su ordinazione presso tutti i concessionari ufficiali KTM. Le moto saranno prodotte in serie limitata così come i posti disponibili per l’assistenza. Prezzo: € 29.280,00.  Tra gli optional, un pacchetto assistenza per la Dakar.   KTM 450_Rally_li_hi