La Erik Buell Racing, casa americana specializzata nella produzione di moto da corsa, farà la sua prima apparizione ufficiale di fronte al pubblico europeo in occasione di Motodays, il Salone della moto che si svolgerà a Roma dal 6 al 9 marzo. Nell'ottobre del 2013, EBR USA ha lanciato la 1190RX in occasione dell'American International Motorcycle Expo di Orlando; poco dopo è stata costituita EBR Europe, sotto la guida del managing director Edwin Belonje, che si è subito impegnato per costituire una rete di rivenditori in Europa. Allo stand EBR al Salone di Roma verranno esposte 8 moto: 6 modelli RX nei colori nero, rosso corsa e giallo, un modello RS nel colore nero carbonio e una RS Race Replica, che tanti successi ha conquistato nel campionato  americano Superbike.
 Nel 2014 EBR ha debuttato nel campionato mondiale Superbike con Aaron Yates. La partecipazione del team Hero-EBR in Superbike è guidata dal team manager Giulio Bardo, mentre il proprietario della squadra professionistica è Claudio Quintarelli.

 La EBR 1190RX, il primo modello EBR ad approdare nel vecchio continente, ha un peso di soli 190 kg, un propulsore V-Twin da 1.190 cc che eroga 185 cavalli e una coppia di 138 Nm. La curva di coppia della 1190RX promette una spinta efficace in qualsiasi marcia e il traction control regolabile su 21 settaggi permette di mettere su strada la potenza in ogni condizione di guida. Il design innovativo del motore e le performance da corsa si uniscono a eleganza e aerodinamica.
 Cruscotto digitale multifunzione, per modificare il traction control mentre si è in sella. «Dalla fine dello scorso anno, EBR Europe sta lavorando intensamente ai preparativi dell'introduzione sul mercato di EBR in Europa e quale occasione migliore del Motodays di Roma per lanciare EBR nel nostro continente?», osserva Edwin Belonje. «Abbiamo scelto il palcoscenico di Motodays di Roma per due motivi: perché l'Italia è la patria degli sport motoristici e perché la nuova stagione è ormai alle porte. Non vogliamo presentare EBR solo al pubblico, ma anche permettere ai distributori italiani di instaurare un rapporto come concessionaria ufficiale». Lo stand di EBR Europe, con i suoi 200 meetri quadri di superficie, si troverà nel padiglione 4
 di Motodays.