Entro il 2024 Honda lancerà sul mercato tre moto elettriche. Lo ha affermato Toshihiro Mibe, CEO del Marchio, in una conferenza stampa tenutasi per spiegare il programma d'elettrificazione futura della Casa di Tokyo.

TRE 125CC ELETTRICHE, POI UNA CILINDRATA PIÙ GRANDE

In Giappone, così come nel resto dei mercati globali, a differenza delle auto, non c'è ancora una data in cui si pensa di vietare definitivamente la vendita di moto con alimentazione standard a benzina. Honda ha però deciso di anticipare i tempi, programmando il lancio di tre modelli elettrici di piccola cilindrata - probabilmente 125cc - entro il 2024, con una moto forse ancora più grande in programma qualche anno dopo.

Honda, arriva il brevetto sullo sterzo automatico anticaduta

La Casa dell'Ala lotta nel frattempo su più fronti 'green', a partire dalle auto, ma anche sul riciclaggio e riutilizzo delle batterie e l'ambiziosa sfida di lavorare con materiali sostenibili al 100%. Staremo a vedere quando ci saranno aggiornamenti in merito.

Batterie Intercambiabili: un primo accordo per il Giappone