Forse a Xiaomi non bastavano più gli smartphone. Forse era il momento di intraprendere una nuova sfida. La giovane azienda cinese, colosso dell’elettronica di consumo, si è data agli scooter elettrici con il suo marchio 70mai (già sul mercato con dash-cam e accessori per auto). A1 e A1 Pro sono e-scooter urbani, pensati e realizzato per l’utilizzo cittadino.

Da Euro4 a Euro5: l'industria moto chiede una proroga

Piccoli e a batteria

Va detto, gli e-scooter A1 e A1 Pro di 70mai sono davvero piccoli (1.610 mm in lunghezza, 680 in larghezza e 1.040 in altezza). Ad alimentarli, un motore DC brushless da 400 W, ma si può scegliere tra due pacchetti batteria rimovibili. A1 ha una batteria al litio da 48V/16Ah e un'autonomia dichiarata di 60 km, mentre la batteria di A1 Pro è da 48V/20Ah con autonomia fino a 75 km. Per caricarle del tutto ci vogliono sette ore e mezzo. Nonostante le diverse batterie, il peso dei due modelli è lo stesso, 55 kg, e pure la velocità massima, 25 km/h.

Scooter elettrici Gogoro: vendite raddoppiate nel 2019

Pratici, smart e tecnologici

Tra le caratteristiche principali spiccano praticità, maneggevolezza e funzionalità smart, aspetti essenziali per un mezzo che ha il suo habitat naturale nel contesto urbano. Lo zampino di Xiaomi si vede soprattutto nella dotazione tecnologica. Tra A1 e A1 Pro ci sono, naturalmente, alcune differenze. Il display da 6,86” della versione base fornisce informazioni generali tra cui la velocità, il chilometraggio, il livello di carica e l’autonomia. In più, da qui è possibile accedere ad alcune app già presenti, come il navigatore, un lettore musicale e anche l’app Mija con cui è possibile gestire altri dispostivi. Il display dell’A1 Pro ha le stesse dimensioni ma è touchscreen e ha già integrati navigatore satellitare, connettività 4G e Bluetooth. La versione Pro è poi dotata telecamera 1080p ultra-grandangolare con angolo di visione di 123° con memoria interna e dell’assistente vocale di Xiaomi: con Xiao AI il pilota può controllare il sistema tramite comandi vocali mentre guida.

Tempistiche e prezzi

I prezzi sono decisamente abbordabili. L’A1 sarà messo in vendita al prezzo di 2.999 yuan (circa 390 Euro). Il Pro, invece, avrà un costo di 3.999 yuan (intorno ai 520 euro). Cinque i colori disponibili: bianco, rosso, blu, giallo e grigio. Gli e-scooter Xiaomi saranno presto in vendita, ma per il momento solo in Cina.

Qooder, svelato in streaming l'eQooder elettrico