Da Tacita, la Casa torinese produttrice di moto elettriche on e off-road arriva l’annuncio della prima moto della sua nuova famiglia di Cruiser 2020: la T-Cruise Urban, che vuol rappresentare un connubio della tradizione americana e quella italiana.

“Con Tacita T-Cruise Urban abbiamo combinato il meglio dei due mondi”, spiega Pierpaolo Rigo, cofondatore di Tacita: “Uniamo la tradizione motociclistica americana, fatta di stile senza tempo, ottima coppia ai minimi regimi, sella ribassata e posizione delle pedane avanzate, con la cultura motociclistica italiana. Ha il cambio e le ruote sportive, un telaio tubolare rigido, sospensioni e freni all’avanguadia e il plus del nostro propulsore completamente elettrico di seconda generazione”, ha aggiunto Pierpaolo Rigo.

COM’E’ FATTA – La nuova Tacita T-Cruise Urban è equipaggiata con il motore di seconda generazione disponibile in tre opzioni fino a 44 kW di potenza, in grado di erogare istantaneamente un massimo di 100 Nm di coppia, con l’obiettivo di offrire un'esperienza di guida unica.

Può essere configurata con 2 diverse opzioni di pacco batteria: un pacco batteria di grandi dimensioni da 18 kWh per un'autonomia fino a 220 km e un pacco batteria di medie dimensioni da 9kWh che può arrivare a 112 km. Percorse queste distanze si entra in modalità di riserva di energia.

IL MOTORE - Come tutte le moto Tacita, anche la T-Cruise Urban è dotata della tecnologia del cambio a 5 marce. Questa caratteristica peculiare del Costruttore torinese riduce il surriscaldamento e il consumo di elettricità del motore, il che significa maggiore autonomia e una coppia migliore quando necessario per prestazioni di picco in ogni situazione. T-Cruise Urban è dotata anche di retromarcia.

Il nuovo motore è stato sviluppato internamente dopo dieci anni o esperienza e ricerca, con test sul Tacita T-Race Rally, ovvero nelle condizioni avverse del deserto africano. Rispetto al propulsore precedente, la seconda generazione mantiene la scelta della scatola da 5 marce con un'unità PMAC più piccola e più leggera, ma anche più potente ed efficiente. Dispone di quattro mappature dei motori: Eco +, Eco, Touring e Power. 

AUTONOMIA URBANA DOPPIA - “Con T-Cruise Urban stiamo affrontando le esigenze specifiche della mobilità urbana con il piacere dell'esperienza di guida, le prestazioni e la gamma. Con un’autonomia fino a 220 km abbiamo quasi raddoppiato la percorrenza media di un motociclista durante una guida quotidiana in città. T-Cruise Urban sarà un ottimo compagno per godersi la vita quotidiana negli Stati Uniti e in Europa", ha spiegato il CEO di Tacita USA Axel Heilenkotter. 

I DETTAGLI - Ogni moto viene fornita di serie con una sella in ecopelle nautica fatta a mano in Italia con doppia schiuma memory. Si può equipaggiare con borse posteriori opzionali in ecopelle italiana con 28 colori disponibili, nero standard.

Prezzi: da € 10.650,00 a € 19.252,00 + IVA. 

LA SCHEDA TECNICA 

Powertrain

Motore elettrico: Tacita Generazione 2 PMAC

Potenza

T65: 100 Nm di coppia con 44 kW (59 CV)

T45: 81 N m di coppia con 34 kW (45,6 CV)

T30: 60 Nm di coppia con 27 kW (36,2 CV)

Batteria - Ai polimeri di litio Li-Po. Durata della batteria: oltre 2000 cicli per una stima di 360.000 km (223.000 miglia) sul modello 18kWh. Garanzia della batteria: 5 anni

Autonomia - Batteria da 18 kWh - Autonomia: 220 km secondo il metodo di autonomia Tacita + potenza di riserva

                      Batteria da 9 kWh - Autonomia: 112 km secondo il metodo di autonomia Tacita + potenza di riserva

Ricarica - T-Cruise è dotato di caricabatterie incorporato e caricabatterie rapido, che consente di utilizzare i caricabatterie di livello 2 e 1 semplicemente collegandosi ad una presa.

Sospensioni - Tacita T-Cruise è dotato di un unico ammortizzatore con impostazione del precarico e corsa di 90 mm. Forcelle anteriori telescopiche idrauliche da 41 mm.

Cambio di trasmissione - Tacita ha creato un esclusivo cambio a 5 marce che riduce il surriscaldamento del motore e il consumo di elettricità. Trasmissione: cambio a 5 marce con frizione idraulica.Trasmissione finale: catenaFrizione In Tacita T-Cruise l'uso della frizione all'inizio non è necessario.La frizione viene utilizzata per ridurre la coppia quando necessario, nonché per cambiare le marce. Quando l'impianto elettrico è acceso e l'acceleratore viene rilasciato, il motore elettrico non gira (diversamente dal motore a combustione interna), quindi la moto è statica, motivo per cui non è necessario tirare la frizione quando ci si ferma. La frizione sarà pronta quando ne avrai bisogno.

Freni -  Con la pressione di un pulsante è possibile attivare la frenata rigenerativa del motore che consente di ricaricare la batteria durante la decelerazione.Freno anteriore: disco da 320 mm con tecnologia Brembo.

Ergonomia - Dotato di pedane regolabili in 3 posizioni, Tacita T-Cruise offre la migliore posizione di guida nel segmento Cruiser.

Sicurezza - Secondo lo standard tecnico IEC 60479-1, la tensione considerata pericolosa è superiore a 120 V CA, quindi per rispettare questa limitazione di sicurezza gli ingegneri Tacita hanno deciso che la tensione totale delle batterie su ogni motocicletta Tacita avrà un massimo di 120 V.