Nel weekend appena passato si è svolta a San Pellegrino Terme la sesta edizione del Trofeo Lombardia Eleganza. Organizzato dal Moto Club Prealpi Orobiche in collaborazione e sotto l'egida del Comitato Regionale Lombardia della Federazione Motociclistica Italiana, il concorso “Eleganza su due ruote” ha registrato una sessantina di partecipanti che hanno sfilato davanti al pubblico delle grandi occasioni.

Un tuffo nel passato

La manifestazione è nata con l'intento di far rivivere una giornata diversa a tutti gli appassionati del mondo delle due ruote e a chi ne fa parte, dando così la possibilità di ammirare piloti e motociclisti di varie categorie di un’epoca diversa da quella attuale.

Il trofeo” Eleganza su due ruote” punta dunque a valorizzare il patrimonio storico, culturale, turistico, sia di motociclisti ma anche dell'ambiente che circonda l'evento stesso.

Al via diverse categorie: Sottocanna, Epoca (fino al 1945 compreso), Storiche (dal 1946 al 1960 compreso), Classiche (dal 1961 al 1975 compreso), Fuoristrada (fino al 1975 compreso), Sidecar (dalle origini fino al 1968 compreso), Mezzi Militari (fino al 1975 compreso).

Dopo essersi riuniti al Municipio di San Pellegrino Terme, a metà di domenica mattina i partecipanti hanno preso parte alla prima sfilata, seguita da un’altra passerella dove le moto sono state suddivise per categoria per la valutazione tecnica da parte della giuria.

Dopo il momento conviviale del pranzo, alle 14.00 è ripresa la sfilata per categoria con arrivo al Casinò Municipale, dove sono avvenute le premiazioni e l’elezione di Miss Eleganza due ruote, con abiti del passato.

Sono stati premiati Bruno Nava, vincitore della categoria Sottocanna, Davide Corbetta, il più votato dalla giuria selezionata, e Iuri Milesi il più votato dalla giuria popolare.

Il prossimo appuntamento con il Trofeo Eleganza per Moto d’Epoca è in programma per l'11 ottobre ad Arcore, con l’organizzazione del Moto Club Gilera.

MV Agusta F4 Ago di Giacomo Agostini in vendita: prezzo? Da leggenda