Il nostro viaggio nel mondo delle moto che stanno riacquistando valore nell'usato (e nei desideri degli appassionati) continua con questo terzo appuntamento. In un intero segmento che cresce ci sono delle "perle" che stanno ricevendo grande attenzione da parte degli appassionati più viscerali, e a fronte di una crescente domanda l'offerta rimane quello che è, causando un innalzamento dei prezzi sul mercato dell'usato. Questi 5 esempi vanno ad aggiungersi alle precedenti 2 puntate.

Buell

Buell ha vissuto due importanti filoni nella sua breve ma intensa storia, il primo periodo di anni '90 e primi '00 con le serie X1 e X2 con telaio in tubi e la più gloriosa epopea della serie XB con telaio a doppio trave con serbatoio integrato. Considerando che quelle più vecchie sono già epoca pura e sono quindi già ben quotate (e rare), le Buell della serie XB9-XB12 sono in netta ascesa, più moderne e prestazionali e con una personalità unica nel panorama delle due ruote. Sono dotate di un motore 1200 Harley-Davidson di derivazione Sportster davvero grintoso e la filosofia della centralizzazione delle masse che fu la malattia di Erik Buell ha contagiato anche molti appassionati. Sono ormai oggetti culto tutte le versioni, ma quelle che ancora non stanno crescendo troppo sono le crossover Ulysses, le ultime e più sgraziate, ma personalissime.