Se venite beccati dalle autorità a viaggiare contromano in una strada, fermatevi. Sarete certamente (e giustamente) puniti, ma almeno eviterete ulteriori sanzioni più gravi. Come è accaduto lo scorso lunedì a un giovane 20enne di Firenze, neopatentato.

LA GRANDE FUGA

Il ragazzo è stato fermato dalla Polizia lungo via delle Porte Nuove in controsenso su una moto da cross. Il motociclista all'inizio è sembrato volersi fermare, salvo poi ripensarci e scappare via a tutto gas. Intento a fuggire, ha però collezionato ulteriori sanzioni, dato che ha continuato a viaggiare contromano, zigzagando tra le auto e attraversando anche un semaforo rosso.

700 EURO DI MULTA E ADDIO PATENTE

La forze dell'ordine lo hanno inseguito fino a piazzale Montelungo, ma la moto ha imboccato la via in senso vietato riuscendo ancora una volta ad allontanarsi. La Polizia Municipale è comunque riuscita a risalire all'identità del centauro grazie all'ausilio delle telecamere, e si è così presentata a casa del 20enne. Per lui, una sanzione pesantissima: multa da 700 euro e ritiro della patente.

Con il monopattino in autostrada: “Non sapevo fosse vietato” VIDEO