“L’infinito viaggiare”, questa è la filosofia di Bagster e Segura, brand legati al mondo delle due ruote con accessori e abbigliamento tecnico per motociclisti che fanno del viaggio la vera essenza dell’andare in moto. Così i due marchi sono diventati i partner tecnici di un sodalizio speciale, quello tra Andrea Montovoli e il whisky Talisker, e hanno deciso di accompagnare l’attore italiano verso Nord e le terre estreme della Scozia, fino all’isola di Skye, patria del  single malt. Se da una parte quest’isola di ascendenza gaelica incanta per i suoi paesaggi senza tempo, le sue valli primitive e le le montagne, dall’altra il viaggio condurrà Montovoli verso la nota distilleria, il cui whisky rappresenta  il carattere selvaggio di queste terre.

Fondata nel 1830 dai fratelli MacAskill, la distilleria Talisker è l’unica presente sull’isola di Skye, affacciata su uno dei tratti di mare più impetuosi e costantemente battuta dal vento e da onde sferzanti.

Per questo, quando è stata proposta l’idea di un “on the road” che da Milano portasse Montovoli in sella a una Triumph verso l’Isola di Skye, Segura e Bagster hanno deciso di accettare la sfida e di accompagnarlo nel suo percorso. I due brand, che fanno della sicurezza e dell’abbigliamento tecnico, ma dal look curato, il loro punto di forza, forniranno capi dalle alte prestazioni e dallo stile inconfondibile ad Andrea per affrontare il viaggio nel migliore dei modi e sempre con un tocco di classe.

Questo viaggio che ha inizio il 29 maggio, i due brand della 2R Holding hanno il compito di supportare Andrea Montovoli nella sua impresa: Segura, azienda francese dal cuore parigino nata nel 1967 e specializzata nell’abbigliamento tecnico in stile vintage, e Bagster, realtà con head quarter in Normandia nota per la qualità dei suoi prodotti per le due ruote – selle, zaini, borse e tutto quello che riguarda l’equipaggiamento moto.

Segura ha scelto per Andrea Montovoli i guanti Native – in pelle di capretto con rinforzi sui palmi e protezioni sulle nocche, chiusura a zip al polso e impunture – la giacca Memphis in tessuto e la Jenner in pelle. L’azienda ha studiato gli abbinamenti specificatamente per Montovoli, perché si sentisse sicuro alla guida e allo stesso tempo a suo agio con lo stile classico della moto inglese che utilizzerà.

La giacca lunga Memphis, di colore verde intenso e in tessuto tecnico “oleato”, è dotata di interni  impermeabili, traspiranti e asportabili, protezioni su spalle e gomiti, oltre alla tasca posteriore per il back protector, per non rinunciare alla sicurezza. La Jenner, invece, dal look più aggressivo e deciso, è una giacca in pelle di bisonte con impunture a contrasto rosse, a losanghe su spalle e gomiti, interni termici asportabili, fodera fissa in rete per il massimo comfort. Non mancano le protezioni spalle e gomiti e la tasca per il back protector.

Bagster, invece, per Andrea ha scelto Motor, uno zaino che rientra nella tendenza cafè racer. In cotone idrorepellente color kaki, con bordi a contrasto in ecopelle, spallacci con sostegno centrale ergonomici e confortevoli, schienale in mesh per una maggiore traspirabilità e cover antipioggia, lo zaino Motor sarà l’ideale compagno di viaggio di Andrea.

Il blog http://www.taliskerjourney.com/ verrà costantemente aggiornato con foto, racconti e impressioni.