Con la seconda edizione della Gargano Adventure, a cura del Moto Club Traiettorie, si aprirà il 23 e 24 aprile la stagione del calendario Adventouring nazionale, la nuova disciplina dedicata alle max moto da turismo-avventura.

Programma Gargano Adventure – Foresta e Mare. Nella sua stessa denominazione è espressa tutta la forza e la specialità di questa manifestazione. Per un totale di circa 250 km prevalentemente in fuoristrada, si attraverserà lo sperone d’Italia nel periodo in cui la natura esprime il massimo dei colori e dei profumi.

Il percorso del primo giorno, di circa 160 km, partirà domenica 23 aprile dal mare di Vieste ed attraverserà Peschici, Vico del Gargano, Ischitella, per entrare in via esclusiva nell’affascinante Foresta Umbra, continuando poi fino a San Giovanni Rotondo. Un tour-avventura con passaggi che variano dalla foresta più rigogliosa alle spiagge dorate della riviera garganica. I partecipanti divisi in gruppi saranno guidati sul percorso dalle staffette dell’organizzazione del M.C. Traiettorie, che grazie alla collaborazione con le autorità locali, porterà i partecipanti all’interno del Parco Nazionale del Gargano. Un’occasione per godere di una natura selvaggia normalmente non accessibile in moto. Previsti inoltre punti ristoro per il riposo ed i pasti dei motociclisti dove si potranno gustare le specialità tipiche della cucina pugliese.

Più breve il percorso del secondo giorno (lunedì 24 aprile, circa 90 km) che prevede passaggi vicino al mare, sfiorando in via eccezionale ed autorizzata i limiti della battigia, ed un pranzo finale per tutti.

E’ prevista anche la possibilità di noleggio moto. Gli accompagnatori potranno godere dei servizi alberghieri, della piscina e dell’angolo relax, e potranno partecipare alle visite guidate del faro di Vieste, del Castello e della pesca al trabucco, tipica della zona.

L’appuntamento è per sabato 22 aprile a Vieste per le operazioni preliminari d’iscrizione ed il briefing.