Roskilde è una cittadina danese a una trentina di chilometri dalla capitale, la splendida Copenaghen, ed è una meta prediletta dai motociclisti che vi si riuniscono tutti i giovedì nella zona del porto. Proprio Roskilde ospiterà la trentaquattresima edizione del Rally FIM, la manifestazione internazionale in calendario dal 31 luglio al 3 agosto e che culminerà con la Parata delle Nazioni.

L’Italia conta di aggiudicarsi per il terzo anno consecutivo la vittoria al Rally FIM e per questo la Federazione Motociclistica Italiana invita i mototuristi a partecipare a questo evento, in vista del Rally 2020 che si svolgerà in Italia. Il termine per le iscrizioni è il 12 aprile.

ACCOGLIENZA - Rolf Skovløkke, Presidente della DMC - la Federazione Motociclistica Danese - , Flemming Aage Nielsen, Direttore del Rally FIM 2019, il Vice Direttore, Keld  ‘Yellow’ Hansen, e i motociclisti danesi sono pronti ad accogliere i rider provenienti da tutto il mondo al “FIM days” presso il parco giochi degli animali a Roskilde – Roskilde Ring Around Welcome Center, Darupvej 19. Qui per maggiori informazioni 

ROSKILDE - La cittadina danese di Roskilde è visitata annualmente da turisti provenienti da tutto il mondo, incuriositi dalle ricostruzioni delle navi a vela vichinghe, nonché dalla Cattedrale che è entrata a far parte del Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Un’altra singolare attrattiva turistica di Roskilde è Ragnarock, il nuovo museo che è stato selezionato, di recente, come uno dei sei musei nel mondo che devono essere visitati almeno una volta nella vita dagli amanti della musica Rock.

Il Rally FIM, inoltre, sarà un ottimo punto di partenza per escursioni turistiche. In meno di mezz’ora si raggiunge Copenaghen, una delle città più colorate del Nord Europa, per visitare i Castelli Reali, gli incantevoli giardini di Tivoli, Nyhavn, l’antico porto di Copenaghen, tripudio di bellezza e colore, il Kastellet con la Fontana di Gefion e la Sirenetta, famosa statua che sorge all’ingresso del porto nuovo, uno dei simboli della città, forse il più famoso, legato ad una delle più celebri fiabe di Andersen.

IL PROGRAMMA

31 luglio – In mattinata la colazione, l’apertura del parco e nel tardo pomeriggio la cena. Alle 20:00 apertura ufficiale del 74° Rally FIM 2019 ed a seguire intrattenimento.

1° agosto – Dopo la colazione ci sarà l’escursione all’Odsherred. Nel tardo pomeriggio la cena ed in serata la cerimonia di premiazione e l’intrattenimento.

2 agosto – Prima colazione e subito dopo, alle 10:00 la Parata delle Nazioni. Nel tardo pomeriggio la cena ed in serata la cerimonia di premiazione seguita dalla cerimonia di chiusura della manifestazione e dalla presentazione del Rally FIM dell’anno successivo, che si terrà in Italia. A seguire intrattenimento fino a tarda notte.

Il 3 agosto intorno alle ore 12.00 il campeggio chiuderà i battenti.

I mototuristi che vorranno arrivare a Roskilde in anticipo rispetto all’apertura ufficiale del Rally FIM potranno fruire del campeggio già da lunedì 29 luglio. In tale giorno sono anche previste le visite turistiche al Museo delle Navi Vichinghe con escursione in barca ed ai Giardini di Tivoli a Copenaghen. Il giorno seguente, 30 luglio, oltre alle escursioni suddette si potrà aderire anche ad altre gite turistiche: visita guidata ai “Fjordlandet Rundt”, sulla propria moto oppure navigando tra i fiordi con la motonave Sagafjord.

Durante tutti i giorni dell’evento sarà aperto il Welcome Center.

COME FARE PER PARTECIPARE - Per informazioni dettagliate sulle iscrizioni, sui traghetti dalla Germania per la Danimarca, sulle convenzioni stipulate dagli organizzatori in occasione della manifestazione, e per ogni altra esigenza consultare qui il sito web dedicato all’evento

Per iscriversi è necessario compilare il modulo di registrazione e di alloggio, e mandarlo alla organizzazione nazionale. Qui per altre informazioni.