Partenza da Palermo il 2 giugno e arrivo a Pollina l’indomani, nel Parco delle Madonie e vicino a Cefalù: è questo, in grandi linee, il programma del Trinacria History Adventouring, evento valido anche come prova per il Trofeo Turistico Avventura 2018 della FIM.

IL TURISMO AVVENTURA – Le manifestazioni di “Turismo Avventura” consistono in escursioni di carattere turistico per motocicli in regola con il codice della strada, con peso over 150 kg, caratterizzate da percorsi a fondo naturale (circa il 70% in off road).

L’obiettivo principale degli organizzatori – il Moto Club Regolarità 70 - è di contribuire a sviluppare una cultura del mototurismo che faccia apprezzare ai partecipanti gli aspetti culturali, ambientali e storici dei luoghi e dei paesi attraversati. Non sono previsti il rilievo di tempi o classifiche. La manifestazione è riservata solo ai possessori della tessera FMI valida per l’anno in corso ed è disciplinata da un Regolamento Particolare.

ITINERARIO - Partenza da Palermo e arrivo a Pollina, nel Parco delle Madonie e vicino a Cefalù. I partecipanti vi giungeranno attraversando impervi sentieri e panorami selvaggi, scoprendo una parte della Sicilia per lo più sconosciuta al turismo di massa. L’organizzatore ha pensato anche a coloro che avendo la moto stradalee non potendo quindi percorrere i tratti in fuoristradadebbano seguire un itinerario stradale parallelo, del quale verranno date tutte le indicazioni.

La partecipazione è riservata ai soli iscritti FMI, sia piloti che eventuali passeggeri. Per i partecipanti al Trinacria History Adventouring il motoclub Regolarità 70 offre la possibilità di iscriversi al motoclub ed alla FMI, con rilascio della tessera “member”, al prezzo di € 35,00.

Qui il modulo d’iscrizione con i diversi pacchetti di servizi offerti.