ALMENO UNA VOLTA NELLA VITA - Mitico percorso ligure-franco-piemontese, insinuato tra valli, altipiani e costoni delle Alpi Marittime, la cosiddetta “Via del Sale” è, per qualunque motociclista amante degli sterrati in quota, un affascinante obiettivo. Non difficile tecnicamente, ma affrontarlo in sella almeno una volta nella propria carriera mototuristica è motivo d’orgoglio e di soddisfazione. Il prossimo 23-24 settembre, a proporre una “Via del Sale” in versione “ludico-didattica”, quasi breve corso itinerante nell’ambito delle proprie iniziative OnOff-OnTour, è lo staff di GSSS (Guida Dinamica Sicura Su Strada – www.gsss.it), la Scuola di Motociclismo, certificata FMI, che da molti anni propone i propri corsi di formazione e di perfezionamento alla guida sicura, dinamica e redditizia, sia su strade asfaltate che bianche, con oltre tremila motociclisti già formati.

ANTICHE VIE - L’appuntamento con la Via del Sale GSSS, riservata a moto da enduro e maxi-enduro, è dunque in zona Pigna, piccolo borgo in provincia d’Imperia, alle ore 9.00 di sabato 23 settembre (il logo esatto è comunicato per tempo agli iscritti). Di qui, dopo un briefing tecnico introduttivo da parte di un istruttore IGSS/IGAST Fmi, si parte in gruppo per le sterrate e le carreggiate militari tra Alpi Liguri, Limone Piemonte, Gole di Gouda, Brique e Col di Tenda.

SUGGESTIONI E PANORAMI - Domenica 24 è la volta dello storico instradamento Limone-Monesi, in un’indigestione di panorami mozzafiato e un susseguirsi di spettacolari valloni sassosi e antiche gallerie. Si termina alle 18. È richiesto ai partecipanti un livello medio di esperienza in fuoristrada e pneumatici scolpiti. Obbligatorio inoltre un abbigliamento tecnico adeguato con protezioni, paraschiena e stivali. Quota base di partecipazione: € 325, compresa la mezza pensione tra sabato e domenica e tutta l’assistenza del caso. Le iscrizioni chiudono il 17 settembre. GSSS,

CALENDARIO FINE STAGIONE - I programmi GSSS di fine stagione non terminano però qui. Tra le novità dei corsi su strada asfaltata, emergono i weekend formativi in Val d’Orcia, nuova location 2017, con due ulteriori appuntamenti: 8-10 settembre e 6-8 ottobre. Sono inoltre ancora accessibili alcuni corsi “Classic” per utenti di vario livello, con base presso il centro Federale di Polcanto, in Mugello, dal 20 al 23 e dal 27 al 30 settembre. Infine, un corso “Special” di perfezionamento per esperti, in Val Tiberina, dal 13 al 16 settembre.