RETORBIDO - Quando in redazione è arrivato l’invito per trascorrere una giornata alla Triumph Adventure Experience, la curiosità è stata subito tanta. Iniziamo col dire che si tratta della prima scuola permanente di off-road, in Italia, promossa dalla Casa inglese. I corsi sono indirizzati ai neofiti e chi vuole migliorare la guida in fuoristrada, non solo in sella alle all-terrain del marchio, le inarrestabili Tiger, ma anche alle ultime Scrambler. Segno tangibile di quanto questi mezzi siano stati progettati, sicuramente per assecondare la moda del momento (ci sono scrambler nei listini di quasi tutti i brand), ma soprattutto per essere efficaci (e divertenti) anche lontano dalla “movida”.

LA FILOSOFIA - I corsi replicano le metodiche già sperimentate alla Triumph Adventure Experience nel Sud del Galles (UK): supporto tecnico e teorico di elevato livello per aumentare la consapevolezza della propria forza e capire come superare i limiti. Sempre considerando che, al di là delle normali “conoscenze” di guida fuoristradistica, l’approccio alle moderne endurone, come Tiger 800 e 1200 (moto dalla mole e dal peso non indifferenti), necessita di tecniche di controllo ad hoc per una gestione ottimale del mezzo in ogni circostanza.

LE PROVE - Così, affianco ad esercizi base, come il classico slalom tra i birilli - fondamentale per prendere coscienza di ingombri e reazioni della moto nei passaggi stretti in fuoristrada - non mancano tutta una serie di prove in ambiente controllato, propedeutiche alla pratica del fuoristrada “in acque libere”: tronchi, canalette, gradino alto, sabbia e brecciolino, fermata di emergenza in salita, pendenze. Ma anche passaggi particolarmente originali, come quello tra i palloni (crazy ball), usato per migliorare il rapporto con la frizione e il suo dosaggio in relazione al gas. Poi, una volta assimilati i fondamentali, via tra i vari percorsi all’interno della tenuta che ospita il corso (divisi per grado di difficoltà), per mettere alla prova quanto imparato… senza farsi mancare una suggestiva “sgasata” tra i vitigni.

LOCATION E CAMPO PRATICA - Ad ospitare l’Experience targata Triumph è l’Oltrepò Pavese, più esattamente, i 60 ettari dell’azienda vitivinicola Marchese Adorno a Retorbido (via Garlassolo 30 - 27050 Retorbido, PV). Qui sono stati realizzati il training camp di 5 ettari e il circuito di 2.200 metri, in un’area che riproduce le classiche condizioni della guida in fuoristrada, con tutti i tipi di fondo e ostacoli. Nei 27 ettari circostanti, sono stati studiati percorsi che vanno da 10 a 100 km, con diversi gradi di difficoltà.

IL TEAM DI ISTRUTTORI - La responsabilità della Academy è stata affidata a Gian Luca Canobbio istruttore di moto e auto da oltre 20 anni e fondatore della prima scuola enduro nel 2000. Nel team di istruttori anche Angelo Signorelli, uno degli uomini che hanno fatto grande l’Italia nel fuoristrada -14 partecipazioni alla 6 giorni, con 8 vittorie a squadre e 2 assoluti, 2 Parigi-Dakar, 1 Rally dei Faraoni e 3 Incas Rally con 1 vittoria.

I CORSI - Tre i livelli disponibili: base, intermedio ed esperto. La durata è di una giornata e mezza: da Venerdì ore 9:00 a Sabato ore 13:00, e Sabato ore 12:00 a Domenica ore 18:00. Ad ogni corso partecipano non più di 15 persone. Si può utilizzare la propria moto (idonea per l’esperienza e con pneumatici tassellati) o affittare uno dei 10 mezzi messi a disposizione dall’organizzazione, scegliendo tra: Tiger 800 XCA, Tiger 1200 XCA, Street Scrambler 900, Scrambler 1200 XC e XE.

I PREZZI

Corso base, intermedio ed esperto con moto di proprietà: € 400,00 (iva esc.)
Corso base, intermedio ed esperto con moto a noleggio: € 500,00 (iva esc.)

Il pacchetto prevede 2 pranzi presso la struttura della Triumph Adventure Experince e la cena in una sala riservata presso il Salice Terme Golf&Country. Sono esclusi i pernottamenti.

CALENDARIO

26/27/28 aprile
10/11/12 maggio
24/25/26 maggio
7/8/9 giugno
21/22/23 giugno

Per iscriversi e selezionare la motocicletta desiderata l’indirizzo è: triumphadventurexperience.eventbrite.com/