Un prodotto attesissimo che arriva giusto in tempo per “l’inizio della stagione”. Siamo stati alla presentazione stampa internazionale del nuovo Diablo Rosso Corsa II, il primo pneumatico trimescola sportivo prodotto da Pirelli. Lo abbiamo testato su strada, persino sotto la pioggia, lungo percorsi collinari, in alcuni tratti anche molto rovinati; e poi in pista, sul mitico circuito di Kyalami, per cinque lunghi turni finalmente con asfalto asciutto e in perfette condizioni.

Il Rosso Corsa è da sempre un prodotto dedicato alle moto sportive, che vengono utilizzate sia su gustosi percorsi "tuttecurve", che tra i cordoli. Questa seconda generazione introduce importanti novità: è il primo pneumatico tripla mescola prodotto da Pirelli. Nello specifico, tre mescole disposte su 5 zone al posteriore e due mescole su tre zone all’anteriore; il tutto per fornire una veloce entrata in temperatura e il miglior grip in qualunque situazione. Durante la presentazione stampa abbiamo fatto due chiacchiere con Luca Bruschelli, Motorbike Street Tires R&D Manager di Pirelli, che ci ha svelato interessantissimi dettagli su questa gomma.

La versatilità di questo pneumatico raggiunge livelli impensabili solo qualche anno addietro. Difficile non trovarsi subito a proprio agio: su strada, maneggevolezza e confidenza con l’anteriore sono immediate e si mantengono tali anche sul bagnato; in pista, precisione dell’avantreno e un solidissimo appoggio del posteriore permettono di riprendere in mano il gas con grande sicurezza anche ad elevati angoli di piega, con un’ottima costanza di rendimento anche dopo svariati turni.

La prova completa la potete trovare sui prossimi numeri di InMoto e Motosprint.