I tempi cambiano e le nuove richieste del mercato impongono di rinnovarsi, così Harley ha deciso di reinventare il cruising... reinventando, innanzitutto, sé stessa. Ecco allora la nuova softail Fat Bob, rivoluzionata nella forma e nella sostanza. La stiamo testando proprio in questi giorni nei dintorni di Barcellona e, di seguito, vi proponiamo le prime impressioni “live” sul campo mentre, sul prossimo numero di InMoto in edicola, vi sveleremo  ogni segreto di questa interessante novità a stelle e strisce.

DIVERSAMENTE HARLEY - La linea rompe con la tradizione in maniera importante, ma solo per quanto riguarda la cornice. Protagonista è ancora l'imprescindibile bicilindrico a "V" col suo carattere immortale, marchio di fabbrica della Casa di Milwaukee; eppure, l'inedito proiettore frontale di forma rettangolare, a LED, e il codino slanciato, donano alla moto una sagoma appagante e decisamente "cattiva", quasi da bruciasemafori.