La Suzuki GSX-S750 si caratterizza per il suo look che ispira dinamismo: la particolare forma del faro e del cupolino, assieme alla compatta strumentazione LCD, mutuata dalla sorella maggiore, contribuiscono a far sembrare la GSX-S protesa in avanti. Le sovrastrutture incorniciano un motore che deriva direttamente da quello della GSX-R750 e capace di erogare 114 cavalli di potenza e 81 Nm di coppia.

Per rendere ancora più ‘cattivo’ l’aspetto della settemmezzo di Hamamatsu, il concessionario francese Depassiot Berard Motos è intervenuto con una serie di interventi estetici ma anche funzionali.

LA TRASFORMAZIONE - Depassiot Berard Motos ha iniziato togliendo gli adesivi e lavorando con decisione sulla verniciatura, vestendo la GSX-S750 con un bell’abito rosso.

Poi è intervenuto sugli accessori, modificando il manubrio e le leve del freno e della frizione, una viteria particolare e una marmitta di scarico Akrapovic. La modifica che colpisce di più a livello visivo è forse quella delle ruote, che sono state sostituite con cerchi a raggi firmati Evo-X. Il risultato estetico è decisamente apprezzabile.
Depassiot Berard Motos, che ha la sua sede a Bourg-Lès-Valence, ha messo in vendita questa special, al prezzo di € 15.999. Per la cronaca, è quasi il doppio del prezzo di listino, che è di € 8.890. Per contattare Depassior Berard Motos, a questo link si trova il sito ufficiale.