È tra i supereroi più famosi della storia. Batman è l’eroe senza superpoteri, il giustiziere che nelle sue avventure si serve di intelligenza, muscoli e tecnologia, tanta tecnologia. Non sono pochi i veicoli “customizzati” che accompagnano Bruce Wayne e la fedele spalla Robin nelle loro storie. Tra i più iconici, tutti ricorderanno la Bat-moto, o bat-ciclo, protagonista della serie TV degli anni Sessanta. Vi è tornata in mente? Bene, perché da oggi potreste averne una perfettamente uguale all’originale nel vostro garage.

DALLA YAMAHA - Il telefilm originale è andato in onda dal 1966 al 1968 e ha avuto un successo internazionale: oggi viene ricordato anche per l’estetica fumettistica grazie a cui, durante i combattimenti tra Batman e i nemici, apparivano sullo schermo onomatopee che ripetevano il suono dei pugni e dei calci. In molte puntate, Batman e Robin utilizzavano il Bat-Cycle, costruito su una Yamaha YM1 e ampiamente modificato e implementato di tutte le armi necessarie al duo di supereroi per affrontare Joker, Pinguino e altri avversari.

REPLICA PERFETTA - Oggi Ellingson Motorcars ha messo in vendita una replica fedelissima della moto, realizzata preparando una Yamaha 175 del 1967 alla quale sono stati applicati un sidecar con un go-kart incorporato alimentato a gas – esattamente come quella del telefilm, ali in fibra di vetro e tre razzi nella parte posteriore. L’estetica è perfettamente identica alla Bat-moto, con la fantasia in bianco e nero e i loghi dell’uomo pipistrello posti negli stessi punti. Un mezzo originale e istrionico, messo in vendita a partire da 17.500 dollari, che sarebbe protagonista di ogni motoraduno nel mondo, soprattutto se il proprietario avesse un mantello e un amico vestito in rosso e verde ad accompagnarlo.