Il Salone del Ciclo e Motociclo, in scena a Milano dal 6 all’11 novembre, sarà un appuntamento importante per Italian Volt che inizia una nuova avventura e si presenta a EICMA come IV Electrics. La start-up lombarda amplia infatti i propri orizzonti e si affaccia sul mercato degli Electric Vehicles nella sua nuova veste di partner di accelerazione al servizio di tutte le aziende interessate alla propulsione elettrica.

IV ELECTRICS - Si propone dunque come un “solution provider” che mette a disposizione il proprio know-how e l’esperienza accumulata negli anni nel campo della mobilità elettrica, fornendo una consulenza in grado di spaziare dalla tecnologia al design, passando per le performance, rivolgendosi a chi vuol sviluppare progetti di mobilità elettrica per qualsiasi tipo di device. Insomma, ovunque ci siano esigenze di performance, design e innovazione.

LA STORIA - Nel 2013 i due soci fondatori, Nicola Colombo e Valerio Fumagalli, salgono a bordo di due moto elettriche e si mettono in viaggio da Shanghai a Milano entrando nel Guinness dei Primati per il viaggio più lungo – oltre 13.000 km - mai effettuato a bordo di una moto elettrica. (leggi qui).

Nel 2016 creano “Italian Volt” e iniziano a lavorare al primo concept, una moto elettrica ad alte prestazioni, un prodotto sartoriale in grado di coniugare tecnologia e design Italiano: Lacama. Svelata al pubblico nel marzo 2017, Lacama costituisce il banco di prova per lo sviluppo di tecnologie e competenze che stanno alla base del business dell’azienda.

A SERVIZIO DELLA MOBILITA’ ELETTRICA - Ora, con la trasformazione in IV Electrics, l’azienda - oltre a continuare a realizzare moto da sogno - punta a diventare un player importante nel settore degli Electric Vehicles a 360 gradi, fornendo componenti, soluzioni e consulenza alle aziende che cercano competenze, affidabilità e performance strumentali alla realizzazione di idee innovative.

“Siamo molto entusiasti di poter presentare IV Electrics”, ha detto Nicola Colombo, co-fondatore dell’azienda. “Per noi rappresenta la naturale evoluzione di Italian Volt. Numerose sono le sfide tecnologiche che stiamo affrontando con IV Electrics: dalla guida autonoma, ai sistemi di assistenza alla guida, alla ricarica, alla sicurezza dei sistemi di accumulo; solo per citare alcuni degli aspetti sui quali lavoriamo.

“Siamo un’azienda giovane, ma che, ‘senza fare rumore’, ha già fatto parecchia strada. Grazie a questa nuova specializzazione contiamo di fare il giro del mondo raggiungendo sempre più persone e, chissà, magari puntando a un nuovo Guinness World Record”.