C’è molta curiosità sull’anteprima europea al Salone di Milano della nuova Suzuki. Al Salone di Tokyo le novità esposte erano due: una moto e uno scooter. La moto è la SV650X, ovvero una concept bike che rappresenta una rielaborazione in chiave retrò della  SV650. Forte di un telaio tubolare, un motore bicilindrico, sembra progettata per le personalizzazioni. A dare un tocco di classicità, i faretti supplementari e il cupolino.

Altra novità presentata da Suzuki al Salone di Tokyo è lo scooter a ruota bassa Swish, caratterizzato dal look elegante, progettato per gli spostamenti urbani di ogni giorno.

Al Motor Show giapponese sono state esposte anche le altre novità 2018 di Suzuki, come la GSX-R 125, pronta anche ad affrontare il mercato italiano. E poi la GSR-R, entry level verso il mondo delle GSX-R, che come modello di punta ha la GSX-R1000 R ABS. Non sono mancati il Burgman 400 ABS, la GSX250 R, la V-Strom 250 e la velocissima Hayabusa.

Allo stand Suzuki a EICMA ci sarà inoltre la Virtual Reality che farà vivere al pubblico due momenti emozionanti tipici del DNA sportivo del Brand: “Suzuki VR Exprerience” e il “VR Paddock Tour2.

Suzuki è a EICMA al padiglione 22, stand B38