Correva l’anno 1966 quando Kawasaki sorprese il mercato con la W1, modello che, per un breve periodo, sarebbe diventato il più grande motore giapponese nel mercato motociclistico. Nel giro di pochi anni, però, la concorrenza incalzò e, non riuscendo a tenere il passo con i nuovi 1000, la serie W uscì di scena. Sono serviti più di 30 anni affinché Kawasaki reintroducesse la “W” in listino e gli desse un nuovo volto con la W650 nel 1999; poi nel 2010 arrivò la prima W800, oggi rilanciata con una nuova generazione, in due versioni, street e café, annunciata al pubblico durante lo scorso EICMA e che verrà mostrata in anteprima nazionale al Motor Bike Expo 2019.

LA W800 OGGI - Il propulsore è quello da 773 cc bicilindrico parallelo raffreddato ad aria della generazione precedente. Le gomme sono tubolari, trasmissione a 5 marce e le sospensioni a molla ammortizzata sul posteriore. Un altro dettaglio è l'albero conico che aziona l'albero a camme in testa. Mentre il motore sembra essere stato dotato di carburatori, utilizza in realtà un moderno sistema di iniezione diretta. Il tachimetro è analogico, il contachilometri è digitale.

Allo stand Kawasaki del Motor Bike Expo, nel padiglione 5, sarà possibile ammirare le due nuove icone di stile della famiglia W, classiche senza tempo. La W800 Street sarà in vendita a partire da fine febbraio al prezzo di € 9.840 mentre la più esclusiva W800 Cafe sarà disponibile presso i concessionari ufficiali al prezzo di € 10.640 franco concessionario.

NEW LOOK PER LA Z900RS - La Z900RS invece si rifà il trucco per Verona con un inedito allestimento denominato Classic Edition. Kawasaki in collaborazione con SC Project presenta un kit estetico pensato appositamente per questa moto che comprende il nuovo scarico SC Project Testanera, un doppio silenziatore conico con controcono di uscita lucidato a specchio ed ispirato alla coppia di scarichi presenti sulla Z1 900 del 1972, un parafango anteriore in alluminio, loghi vintage Kawasaki sul serbatoio ed un classico maniglione passeggero in alluminio.
La Z900RS Classic Edition sarà disponibile in primavera presso i concessionari ufficiali Kawasaki ma il kit potrà anche essere acquistato separatamente per i già possessori di questa moto. (Il prezzo da definire)

LO SHOP E IL FREESTYLE - All’interno dello stand Kawasaki alla Fiera di Verona si troverà anche uno shop lime green, dove sarà possibile acquistare tutto l’abbigliamento ed il merchandising ufficiale a prezzi esclusivi.

Direttamente dal mondo del Freestyle Motocross arriva a Verona anche la nuova special bike di Alvaro Dal Farra su base KX450 2019, una moto unica realizzata con cura maniacale.