Il Motor Bike Expo 2018, in programma a Veronafiere dal 18 – 21 gennaio, si preannuncia ricco di novità. Fra queste, l’introduzione dell’Award, premio assoluto che verrà assegnato alla moto più bella del salone. Una giuria di caratura internazionale selezionerà le dieci moto più preziose e prestigiose, spaziando tra i diversi generi e senza precludere nessuna tipologia di stile. La premiazione di Motor Bike Expo Award si svolgerà sul main stage, al padiglione 1, il sabato mattina.

LA GIURIA - La designazione scaturirà dal voto della stessa giuria, composta da cinque specialisti provenienti da diversi settori.

Stiamo formando un gruppo in cui troveranno posto un artista, un preparatore, un personaggio dello spettacolo, un protagonista delle corse e una guest-star. Tutte figure di livello mondiale che avranno il compito di individuare e portare sul palco le dieci special più belle, ha commentato l’organizzatore Francesco Agnoletto nel presentare l’iniziativa. “I giudici assegneranno quindi i propri voti a ciascuna finalista e discuteranno assieme al pubblico di Verona le loro scelte e le loro preferenze. La moto che totalizzerà il punteggio complessivo più alto sarà premiata come regina di Motor Bike Expo, l’evento più atteso del panorama internazionale”.

Resta confermata la formula di successo della manifestazione che coinvolge il mondo del motociclismo a 360 gradi: oltre 50.000 mq di spazi espositivi coperti saranno riservati a custom, cafè racer ed al mondo racing. E come ultima sfida gli organizzatori accenderanno i riflettori sul segmento off-road, con una grande area esclusivamente dedicata ad aziende e team oltre ad una pista outdoor in cui si sfideranno i specialisti del fuoristrada.

Verona, per quattro giorni, tornerà ad essere il fulcro del mondo a due ruote ed accoglierà le moto più prestigiose provenienti da svariati angoli del mondo. Ma gli organizzatori si propongono di far diventare protagonista anche il pubblico con iniziative che favoriranno l’interazione tra visitatori, espositori e protagonisti dell’universo motociclistico.