Motor Bike Expo intende festeggiare alla grande i suoi dieci anni a Veronafiere, con l’edizione in programma dal 18 al 21 gennaio. Per preparare al meglio i “contenuti”, gli organizzatori sono andati al Faaker See, in Austria, alla ventesima edizione del massimo raduno europeo per custom e cruiser del quale Motor Bike Expo è partner.

ATMOSFERA INIMITABILE - Faaker See è stato anche quest’anno caratterizzato dall’inimitabile atmosfera: ciò che lo accomuna a Motor Bike Expo è proprio il clima di passione che si respira. Qui nascono spontanee “parate” di centinaia di moto lungo le strade della Carinzia ed è perfetto il mix tra musica di alto livello, incontri ed intrattenimenti. “Abbiamo avuto l’opportunità di incontrare oltre 150.000 motociclisti, che hanno raggiunto il lago della Carinzia da ogni parte d’Europa”, racconta Francesco Agnoletto, che insieme a Paola Somma organizza l’evento a Verona. “Abbiamo riscosso elogi per il lavoro finora svolto e grandi consensi per la nuova edizione che celebrerà i 10 anni di Motor Bike Expo a Verona”.

CUSTOM BIKE SHOW - Al Faker See è andato in scena l’ormai consueto Custom Bike Show di Custom Chrome Europe di cui il salone veronese è tradizionale partner. Alla selezione finale sono giunte trentasei moto esclusive, di altissimo livello qualitativo, provenienti da tutta Europa. Motor Bike Expo ospiterà i vincitori del contest: la giuria internazionale ha scelto i bavaresi di Men In Black (Horst Nachtigall e Lucan Benjamin), e Harley-Davidson Wuerzburg Village con una delle prime personalizzazioni della Fat Boy edizione 2018, realizzata in soli quattro giorni (e notti) da Christoph “Chichen” Repp.

MBE 2018, aprirà i battenti già da giovedì 18 gennaio per offrire maggiori opportunità sia agli espositori che al pubblico (160.000 i visitatori nel 2017).