Le novità che Ducati ha in serbo per il 2020 si potranno vedere dal vivo a EICMA, il Salone di Milano, dal 7 al 10 novembre. Ma l’anteprima mondiale sarà già il 23 ottobre. Ad annunciarlo è la stessa Casa di Borgo Panigale, che ha diffuso una nota per la stampa, invitando a ‘salvare la data’, che si colloca fra Intermot e EICMA. L’evento sarà trasmesso in streaming sui social media e sul sito ufficiale Ducati.

Pensando a quando già gli scorsi anni Ducati ha svelato le proprie novità in anteprima mondiale, possiamo già farci un’idea del tipo di evento che è in preparazione: sarà sicuramnte in grande stile. Lo scorso anno erano state presentate ben 12 nuove moto, fra gli applausi dei ducatisti e in generale degli appassionati di moto in tuto il mondo. Questo non significa che dobbiamo aspettarci un numero altrettanto elevato di novità ogni anno, ma di certo saranno cospicue, altrimenti Ducati non avrebbe organizzato un evento del genere, in live streaming.

Novità Honda 2020: il teaser di una nuova Adventure

IL TEASER - Per il momento Ducati ha divulgato solo la foto di una moto coperta con un drappo, rigorosamente rossi. Potrebbe essere la nuova Monster, anche se il design dei cerchi in lega è diverso. La forma e il posizionamento dello scarico, però, potrebbe corrispondere a quello del Monster 1200, magari in versione più sportiva. Oppure con un motore V4. Ma potrebbe essere anche un’edizione speciale di un modello esistente.

C’è anche molta attesa per la nuova Streetfighter V4, che potrebbe essere la reginetta del lancio della nuova gamma. Basata su motore, sospensioni e telaio della Panigale V4S, ma senza carenatura, la moto ha avuto un debutto difficile, con l’incidente mortale a Pikes Peak di un beniamino, il pilota Carlin Dunne, e molti si aspettano anche un tributo al pilota scomparso quando la moto di serie verrà svelata.

Claudio Domenicali aveva parlato anche di estendere la motorizzazione V4 ad altre moto in gamma. Che sia una nuova Multistrada?

Sono davvero tanti gli interrogativi. Di certo, per saperne di più, dovremo attendere la presentazione del 23 ottobre a Rimini. Ma chissà che non venga diffusa qualche altra indiscrezione prima…