L’ora X è fissata per la mattina del 29 gennaio, quando verrà svelata la nuova versione della sport-naked 3 cilindri della Casa inglese. Un mezzo che, negli anni, ha cambiato spesso pelle esaltando di volta in volta un diverso lato del suo carattere, pur rimanendo sempre fedele al concetto di nuda muscolosa dal raffinato retrogusto piccante.

SECONDO LE PRIME INDISCREZIONI, la moto dovrebbe arrivare in 2 versioni, “R” e “RS”, la seconda con componentistica più raffinata, replicando in parte la gamma modelli della più piccola Street Triple. Una moto che punta ad un’utenza sportiva, desiderosa di un mezzo emozionale, senza però le costrizioni su strada tipiche di una sportiva carenata. In altre parole, il mezzo perfetto per andare all’attacco delle reginette del segmento Aprilia Tuono V4, BMW S 1000 R e - dulcis in fundo - la velenosissima KTM 1290 Super Duke.

POTREBBE INTERESSARTI - LA NOSTRA PROVA DELLA TRIUMPH STREET TRIPLE

Leggendo i documento pubblicati sul sito del CARB (California Air Resources Board) emerge che la nuova Speed manterrà una cilindrata di 1050 cc, sebbene sia lecito aspettarsi un incremento della potenza e aggiornamenti alla ciclistica, magari per incrementare l’agilità nello stretto. Non mancheranno, poi, probabili upgrade in chiave hi-tech (lo si intuisce dalla nuova strumentazione a colori) e in fatto di elettronica. Manca poco all’unveiling, rimanete connessi. Intanto, sbirciate la foto-gallery e il video qui in basso a caccia di particolari...